Chi siamo

L’Associazione “G.V.A. F.lli Del Moro” è un’associazione senza fini di lucro che nasce a Vicopisano, in provincia di Pisa, nel 1996 ed opera nel campo della prevenzione e repressione degli incendi boschivi e nella sorveglianza ambientale del territorio, oltre che in operazioni di Protezione Civile locali e nazionali.

L’associazione inoltre fa parte del “Coordinamento di Protezione Civile del Monte Pisano” con sede a Calci, di cui sono componenti anche le associazioni: G.V.A. Calci, Misericordia Calci, S.A.V.A. Asciano e la Misericordia Buti.

Il nome dell’associazione deriva dal ricordo dei fratelli Doriano e Gaetano Del Moro deceduti negli anni ’70 durante l’opera di spegnimento di un incendio sui monti di Vicopisano.

Attualmente l’associazione conta più di 150 iscritti e un parco macchine costituito da 7 mezzi di cui: 3 fuoristrada concessi in comodato gratuito dall’Amministrazione Comunale (uno adibito al trasporto persone e due mezzi allestiti con modulo AIB) e 4 fuoristrada di proprietà dell’Associazione allestiti con moduli AIB, oltre a idrovore, motopompe, gruppo elettrogeno decespugliatori, motoseghe e attrezzi manuali in genere.

L’attività del gruppo è coordinata esclusivamente da volontari in possesso di apposito attestato di specializzazione in grado di fronteggiare un incendio boschivo in tutte le sue fasi: avvistamento, repressione, bonifica e sorveglianza.

I nostri soci non percepiscono alcun compenso per le attività che prestano sul territorio trattandosi di una scelta fondata sulla condivisione di valori comuni legati alla consapevolezza dell’ingente patrimonio naturalistico.

Nel periodo da Febbraio a Giugno, i volontari svolgono prevalentemente opera di pulitura e manutenzione di cesse parafuoco. Pur usufruendo dei giorni di Sabato pomeriggio e di Domenica mattina e contando esclusivamente su personale volontario, è stato possibile  ripristinare alcuni sentieri, ormai quasi completamente ostruiti. Particolarmente esemplare in tal senso, è la cessa parafuoco sul monte Lombardona, facilmente visibile da notevole distanza.

Nel periodo di massima pericolosità (luglio-settembre), i volontari svolgono il servizio di vigilanza e di repressione degli incendi boschivi, collaborando attivamente con le altre associazioni dei Comuni limitrofi.

Alcuni nostri volontari hanno partecipato e partecipano ai corsi di formazione organizzati dalla Regione Toscana presso la scuola AIB “Le Pinete di Tocchi” nel Comune di Monticiano (SI).

Con le Associazioni: Gruppo Volontari Antincendio “Paolo Logli” di Calci, G.V.A. Buti e Sorveglianza Antincendio Volontari Asciano di S.Giuliano Terme; abbiamo costituito il “Coordinamento Monte Pisano” (facente parte del Coordinamento Volontariato Toscano) che ci ha permesso di entrare in convenzione diretta con la Regione Toscana, la quale mette a disposizione ulteriori mezzi, visite mediche e Dispositivi di Protezione Individuale.

Insieme alle altre associazioni antincendio e di protezione civile operiamo all’interno delle scuole per la sensibilizzazione degli studenti e dei giovani in generale verso la salvaguardia del nostro patrimonio ambientale, storico ed artistico.

Frequenti sono anche le esercitazioni e i corsi di Protezione Civile che organizziamo per testare le capacità operative dell’associazione e dei volontari, ottenendo ottimi risultati.

L’associazione ha partecipato con proprio personale, insieme ad altre associazioni ai soccorsi per i terremoti avvenuti in Molise ed Abruzzo e ad alcuni eventi di protezione civile per allagamenti avvenuti a Vecchiano, ad Aulla, in provincia di Pisa e nei comprensori dei Consorzi di Bonifica Auser Bientina e Ufficio Fiumi e Fossi oltre che nel Comune di Vicopisano.

L’associazione collabora anche alla realizzazione di alcune manifestazioni fra le quali, la festa medievale in Vicopisano e la festa di San Iacopo in Lupeta.